logo torrefazione trinci caffe cioccolato

BLOG

Il caffè raccontato dal torrefattore....

Caffè nel mondo: come si gusta nei vari paesi?

Terza tappa di un viaggio virtuale alla scoperta di nuovi sapori e tradizioni

caffè nel mondo

Continuiamo il nostro viaggio virtuale alla scoperta di modi diversi di preparare e gustare il caffè in giro per il mondo. Sono tante le ricette e le tradizioni legate a questa bevanda, ogni paese l’ha interpretata assecondando gusti e sfumature legate al territorio. Non solo espresso insomma!

 

Nei precedenti articoli abbiamo fatto tappa in tanti luoghi meravigliosi: Francia, Messico, Senegal, Olanda, Vietnam, ed altri ancora. Oggi proseguiamo con altre 5 gustose e curiose tappe… si parte!

Caffè nel mondo: Portogallo

caffè nel mondo

Una bevanda molto apprezzata durante le calde estati portoghesi è il Caffè Mazagran: deve il suo nome a Mazagão, una città del Marocco, che è stata per tempo colonia Portoghese: qui furono dei soldati ad “improvvisare” questa bevanda con i pochi ingredienti che avevano a disposizione… ma come spesso accade, è proprio così che nascono ricette destinate ad essere apprezzate anche secoli dopo!

 

Per crearla, si uniscono caffè espresso, il succo di circa mezzo limone, un po’ di zucchero e del ghiaccio. Il procedimento è molto semplice: dopo aver preparato l’espresso nel modo preferito si aggiunge la quantità di zucchero desiderata e si mescola. Si attende qualche minuto in modo che la temperatura scenda un po’ e si aggiunge il succo di limone mescolando bene.
A questo punto versiamo il tutto in un bicchiere alto con ghiaccio e la bevanda è pronta, un buon modo per ricaricarsi e rinfrescarsi nelle giornate estive!

Caffè nel mondo: Colombia

caffè nel mondo

Voliamo in Sud America per raggiungere la Colombia, paese ricco di colori e tradizioni, dove il caffè occupa un posto d’onore tra le bevande più amate e consumate.
I caffè coltivati su questo territorio sono infatti tra i migliori al mondo, grazie alle particolari condizioni climatiche e del terreno.
Tra le tante ricette che i Colombiani hanno creato per sfruttare al meglio uno dei prodotti simbolo della loro terra, una delle più apprezzate è il caffè Chaqueta.
La sua realizzazione è estremamente semplice: basta unire una parte di caffè (circa una tazzina) e una parte di “aguapanela”, uno sciroppo dolce ottenuto con zucchero di canna grezzo e acqua calda. Un caffè quindi caratterizzato da una spiccata nota dolce, poco consigliata per gli amanti dell’espresso amaro!

Caffè nel mondo: Irlanda

caffè nel mondo

Torniamo in Europa per scoprire una variante Irlandese che ha riscaldato tante fredde notti sull’isola, il famoso Irish Coffee.
Secondo la tradizione, questa bevanda fu creata nel 1943 a Foynes, cittadina nodo dei trasporti grazie alla presenza di porto e aeroporto.
Nel bar di fronte all’aerostazione giunsero una notte dei passeggeri infreddoliti e infastiditi dalla cancellazione del loro viaggio per maltempo, e il barista Joe Sheridan pensò di preparargli qualcosa che riscaldasse corpo… e mente!
Unì un caffè molto forte a zucchero e whiskey, completando con della panna montata. Inutile dire che i passeggeri apprezzarono la combinazione di sapori! Era nato così l’Irish Coffee, destinato a diventare uno dei cocktail più amati di sempre. Ancora oggi la ricetta è la stessa, servita in un bicchiere pre-riscaldato e apprezzata in tantissimi pub in giro per il mondo.

Caffè nel mondo: Thailandia

caffè nel mondo

Facciamo adesso tappa in un luogo esotico e con una natura ancora incontaminata che affascina qualunque visitatore abbia la fortuna di visitarlo: la Thailandia.
Qui, complice il clima caldo e umido, il caffè è impiegato per creare una bevanda fresca e dolce a base di caffè, chiamata Thai Eiskaffee.
Anch’essa è poco indicata per gli amanti dei sapori amari: è infatti composta da 2 dosi di caffè, 1 dose di latte più 1 dose di latte dolce condensato, e servita con cubetti di ghiaccio. In alcuni luoghi, a causa della scarsità di mezzi, viene servita in sacchetti di plastica accompagnati da una cannuccia… tutto pur di non rinunciare ad un gustoso e rinfrescante Thai Eiskaffee!

Caffè nel mondo: Danimarca

caffè nel mondo

Per l’ultima tappa del viaggio di oggi atterriamo in Nord Europa, più precisamente in Danimarca.
Questo paese si piazza al settimo posto nella classifica mondiale del consumo di caffè pro capite, e godersi i momenti di pausa sorseggiando grandi tazze di caffè in compagnia di amici e familiari è una tradizione molto amata.

Simbolo del paese è lo Stempelkande Kaffe, così chiamato per l’utilizzo della caffettiera a pressione francese, il cui nome in danese è appunto Stempelkande. Qui non si può neppure parlare di ricetta, tanto è semplice la preparazione: un cucchiaino di caffè per ogni tazza d’acqua. Il risultato è un caffè molto “lungo”, che viene spesso accompagnato da biscotti secchi e dolcetti speziati per una pausa golosa e rinvigorente.

 

Il viaggio alla scoperta di modi alternativi di consumare il caffè finisce qua per oggi, e se nonostante molti spunti rimanete comunque fedeli al classico espresso Italiano… venite a trovarci nella nostra torrefazione artigianale in provincia di Pisa, oppure date un’occhiata al nostro e-shop. Anche con le nostre miscele e i nostri monorigine avrete modo di fare grandi scoperte!